anno 2014

Gli aquiloni e la farfalla
Tanti esseri,
di queta terra,
sognano e si sentono,
imponenti e costruiti
e sorretti dal vento
aquilono, aquiloni,
entità dominate
da una mano,,
prigionier di un filo,
ed io invece, mi sento,
d’essere piccola farfalla,
creo il vento e del tutto
libera vado, volo
[gb]

Vento ed acqua
E, tu essenza, di vivo vento
che rovescia l’oceano,
dei miei emotivi battiti
perchè è cosi difficile,
per te capire, che, l’interiore,
sintesi sella mia artistica
e concreta esistenza, esula,
dall’economico, terreno, concetto,
ma essa è vento ed acqua e dono
che tutto abbraccia d’infinito amore
[gb]
Vento
E se descrivere
tu vuoi il vento,
al mondo, dona
i tuoi attimi di vita,
i tuoi sospiri creativi
ed i tuoi liberi
sussurri di mente
[gb]

Luna d’amore
Chiuderà l’estate,
una luna d’amore,
universale e sincera.
La luna vestita
di cielo al mattino
[gb]

Senza fine, domani
Superando l’effimericità
dell’estetica, nel lavacro,
in salità, della vita si va
purificando l’anima che si fa
essenza di polvere
nell’abbraccio di luce,
senza fine, domani
[gb]
Respiro
L’arte della notte,
esalta l’ascolto
di una pioggia muta.
L’arte della notte
eleva l di sopre dello sguardo
il focoso respiro dell’abisso
[gb]Percezioni
La comprensione dell’oltre
e la visione della luce,
sono percezioni individuali
che di anullare cerca,
la strategia della massificazione
[gb]Casualità causale
La casualità del tutto
è un illusione d’infanti.
La causalità dei globali eventi
è, l’accertata,, realtà dei saggi
[gb]Il grande matrix
Sotto un cielo truccato,
assorbendo cibo contaminato,
adesso noi viviamo
nel segno noi viviamo
della globale ix viviamo,
il grande matrix viviamo.
informazione manipolata,
cultura libera ignorata,
adesso noi viviamo
nel segno noi viviamo
della globale ix viviamo,
il grande matrix viviamo.
In un domani rubato
da un vaccino malato,
ed una morte assicurata,
da una scienza depravata,
adesso noi viviamo,
nel segno noi viviamo
della globale ix viviamo,
il grande matrix viviamo.
Pensieri accuratamente guidati
in villaggi virtuali con cura ideati,
e dure crisi inventate,
guerre programmate,
adesso noi viviamo,
nel segno noi viviamo
della globale ix viviam,
il grande matrix viviamo
[gb]

Candida ed ignorante
Oh mia interiore essenza,
candida ed ignorante, sensibile,
spiegami come farà, colui,
che sogna e realizzera vendetta,
di pochi morti, avere il coraggio
di scatenare l’apocalisse nuova,
e tanti martirizzare, partendo
dagli estremi delle origini nostre,
e poi guardarsi quieto allo specchio
mentre giorno su giorno porta
il colore della nostra primogenea
madre terra?
[gb]Razionale metrica
Ed è, sopratutto, poesia l’unione
delle estremizzate immagini
illusorie, dell’essenza interiore
e la razionale metrica
matematico sonora
[gb]

Scaffali vuoti
La volontà dei più, di vivere
un uguaglianza collettiva,
a portato la capacità mentale
e l’interiore essenza a diventare
la biblioteca perduta, la sterile
sconfinata distesa di scaffali vuoti
[gb]

L’ottusa sapienza

della maleducatignoranza,
è un giudicare a priori,
senz’appello e conoscenza
[gb]

Corpo nostro
La verità è diventata
un sentiero interiore,
una consapevolezza intima
ed un attento ascolto
della globalità microscopica
del corpo nostro
[gb]

Felice d’esserci

Respirando l’eterno
specchio del tramonto,
assaporo l’essenza impalpabile,
gusyo l’energia invisibile
e vivo nel mondo felice d’eserci
[gb]
Bikini
Il mistero è un inesistenza,
semplicemente essendo:
una verità celata,
volutamente, e le coincidenze
del misero sono il bikini
[gb]Assaporo
Assaporo l’esistenza
delle mie emozioni
e liberamente vivo
[gb]

Condivisi spazi
Nei condivisi spazi dell’arte
si raxxgiudono liberi voli
lungo gli orrizzonti del mondo.
Nei condivisi spazi dell’arte
urlano le lacrime taglienti
drgl’oppressi popoli, tutti.
Nei condivisi spazi dell’arte
parlano sogni e speranze
di un domani migliore, vero
ed uhuale, un abbraccio
f’assolutà libertà nel candore
di un pensiero pulito e dissolto,
in un amore senza confini dissolto
[gb]

S’agita
Negl’abissi dell’anima,
s’accarezza l’universo,
con la punta delle dita,
e se si ascolta, il tutto,
con sguardo delle membra
l’inerte è inesistente,
e nell’apparenza della staticità
intensamente vita s’agità,
ed è grandezza nel minuscolo,
macrocosmo nel microcosmo
[gb]

E sempre
E la voce degl’artisti
trova sempre la via
tra le righe, scavando
nelle ironiche pieghe
delle metafore, sottili,
per parlare al mondo
con libero pensiero,
ancora, domani e sempre
[gb]

Soldi facili
E la nostra terra stuprano,
ogni suo angolo inquinano,
gelidi gli animali massacrano,
il respiro vegetale cancellano,
e gli uomini microcippano,
controllano, schiavizzano,
dominano ammazzano,
siamo vittime d’impalpabili,
ma presenti guardiani invisibili,
in cerca solo di soldi facili
[gb]

Di cedro vestito
L’ombra del nuovo,
ma ternario, abisso
si apre nella porta
dai nudi confini,
instabili, dove, anomali,
i due mari, acqueo
e solido s’abbracciano,
mentre il vento porta
il, lungo, trspiro nollente
dell’addioe di suoni
ed odori di cedro vestito
[gb]

Paesaggi sinceri
L’intuizione è un sentiero,
dalle infinite immagini reali
e dai tanti paesaggi sinceri,
che portano alla verità
[gb]

Ragionevole dubbio
L’ipocrisia s’arrampica
sugli specchi della bugia, evidente
dei luoghi comuni, incivili e volgari
menefreghismo e speranze impossibili.
La sincerità ruota, invece,
nel civile ed allegro rispetto delle regole
e del tutto vestita d’interiore e cruda
personalizzazione intelettuale, libera,
ed agghindata dal ragionevole dubbio
[gb]

Libero
Preparando l’interminabile
tesi dell’esistenza
una cosa piccola ho compreso
che la libertà è un viaggio
solitario e silenzioso
a fianco della vita
ed io sono libero
[gb]
Realtà nuove
e tra le lacrime di struggente
malinconia insaporit,
ritmicamente singhiozzando,
la brutale verità, raccontare
e cercare di cambiarla,
in un sorriso di realtà nuove
[gb]

Ma com’è
 l’attimo
di un eterno respiro?
[gb]Sottile e croccante
Assaporare la dolcezza,
di una passeffiata, sospesi
tra nebbia lieve ed arrossate
foglie cadute all’unisono,
ed è bello ascoltare
il profumo della terra,
e respirare il suo vociare
sottile e croccante.
[gb]Silenzio semplice
Il silenzio dell’indifferenza,
e dell’impaurita omertà,
dinnanzi alle cose, pesa,
molto più dello stesso,
silenzio semplice
[gb]
Cerco
Cerco
una quiete
a lungo negata
dal sentiero del fato.
Cerco
una crescità
cerebrale ed oltre
insieme ad un anima,
oltre anch’essa.
Cerco
un viaggio intimo
ed uno scambio d’energie
senza catene, lacci e paire,
negl’abissi dell’io ed oltre.
Cerco
semplicemente di vivere, l’adesso,
io, evolvente perenne la vita stessa
[gb]Luminosa anima
Strapparti un sorriso,
concreto ed interiore,
per vivere l’essenza
gioiosa e grande
della tua liminosa
anima rara ed unica
[gb]Vivo senso
L’indefinitività delle ore,
di sintetica e chimica fattura,
creano un interiore e vivo,
senso di vuoto esistenziale
[gb]Labirinti dell’anima
Pioggia fine, fine,
come, aghi impalpabili
che lubrificano e candizzano
i labirinti dell’anima
[gb]
Fiorito
Arcobaleno fiorito,
che racchiude sogni
ed il cuore dell’esistenza
[gb]Cerco
Cerco parole inesistenti,
cerco immagini impossibili,
cerco ritmi irrealizzabili,
cerco d’esprimere, l’iteriore
e sublime, gioia d’esistere
[gb]

Libertà globale
La candida politica dell’arte,
pura lessenza esistenziale
falla libertà globale
ed esistenzialità…oltre
[gb]Danzo nella notte
Ascoltando il ritmo,
d’nteriori e non lacrimw,
danzo nella notte
il silenzio di un addio lento,
all’ultimo puzzle del sangue mio
[gb]Nenie d’inverno
Camminare attraverso
una sottile pioggia muta,
che penetra, decisa, la pelle,
un viaggio dal cielo al cuore,
che improme e racconta,
indelebili, antiche, nenie d’inverno
[gb]Conoscere ancora
Ed io che il tempo
e lo spazio ho attraversato
senza custodia alcuma
sotto la pioggia, camminando,
tl sapore di una carezza
sincera e piluta e venuta,
al di fuori del familiare contesto,
devo conoscere ancora
[gb]Piccoli spazi
Negl’interiori luoghi
della mente, soffusa,
ammiro la vastita
infinita del mare,
ed il passo bagno,
su di uno scoglio,
raso terra seduto
e dietro le spalle lascio
la vastita,immensa
,di una prateria
di piccoli spazi vivi
e profumati vestita
[gb]

Mille voci
Raccontà la storia,
del domani, che sarà
la notte dalle mille voci
[gb]

Il cielo di domani
Nel sapore delle foglie,
nell’odore del vento,
si riflette, il cielo di domani
[gb]

Animali di casa
Sublimi creature,
e rivelazione di, una sconfinata,
affettivià umana e di puro abbandono,
senza pretese e domande
[gb]Candidi desideri
L’arte della parola,
sintesi delle scontatezze
e delle verità celate,
rivelazione dei profondi
e candidi desideri umani
[gb]Commuove l’anima
All’ultimo dei bardi,
in bravura metrica,
la gioiosa comprensione
di un essenza di luce,
commuobe l’anima
[gb]Infanzia ritrovata
Nel canto impaurito
di on bambino, rinchiuso
nel silenzio dei pensier,
si è la mia infanzia ritrovata
[gb]Sofferenza estrema
Il celato dolore della morte,
il pianto della rassegniazione,
e speranza della rinascita,
sono vibrazioni dell’anima
che esprimono tutto il peso
della sofferenza estrema
[gb]Inutili e discrete
Colonne di nuvole
create da chi, nazistizzato,
si è fatto nazista,
spargono infuocate
pioggie di mortale sangue.
ed il mondo dei potemti
con inutili e discrete
proteste, acconsente
[gb]

Amar
Autoironia creativa, è saggezza,
mofestia coerente, è intelligenza,
autocelebrazione ostentata, è ignoranza,
rinnegamento di se stessi. è ipocrisia
[gb]

Gusto
Attimo di umida
malinconia, salata
ed amara, a volte
in vita accade
[gb]Tre piccole strofe
l’essenza del sole,
etereamente nel cielo,
a tratti passeggia
[gb]Ed equità
Un abbraccio, sincero,
a quella parte del mondo,
minuscola che, ancora,
crede nel libero sogno,
d’uguaglianza ed equità,
d’inesplorati e limpidi oceani
[gb]

La sostanza del dolore
Scambio d’energia
d’oscurato pianto
e vibrazioni silenti,
ch’avvolgono e riempiono
dell’anima il calice del ricevente
attraverso lunghe di muto
addio carezze
[gb]

Nostro
I colori della nebbia:
suoni ed aromi,esistenziali
che dilatano il tempo e lo spazio,
del sentiero vitale. nostro
[gb]

Presunzione ignorante
Lo schiavo ideale,
in una dittatura democratica,
e colui che ha la presunzione
ignorante, d’essere libero
[gb]

Nana
Sogno una favola nana,
semplice, chiamata vita;
svuotata dagl’indumenti,
dell’apparenza, ed ornata
di, sola, gioia interiore.
[gb]

Pirandello
In ogni anima,
si rispecchia, un lucente,
pirandello interiore.
[gb]

Ammirare
Indossare la notte
per ammitare il domani
[gb]

Dell’affetto
Ammirare il mondo,
con lo sguardo dell’affetto
[gb]

Colori di luna
Con i colori di luna,
in eterno i sinceri
sogni fermo
[gb]

Valorizzare l’individualità,
esistenziale, delle anime
si manifesta la clase
di un poeta, minore
[gb]

La bellezza delle donne,
esistenziale, è illuminare
il mondo e noi uomini,
con la fplcezza, saggia,
del loro cuore, incatenato
all’infinito cielo
[gb]

Febbraio
Interiore viaggio,
la maschera dei sogni
intimi, attraverso
giochi d’infanzia perduti,
rd amore dipinti,
desctivere si può febbraio
[gb]

Singoli
La solitudine delle masse.
ipocritamente, agglomerate
è la gioia dei singoli
[gb]

Presunzione
Di una sana, interiore,
presunzione l’assenza,
l’esistenziale, mancanza
di presumere rivela
[gb]

Avi
L’ansia: polverizza,
la vigilanza: crea,
l’ignoranza: insegna
[gb]

Muri di gomma
Un guerriero della verità,
combatte per una, stretta,
cerchia d’eroi, candidi,
perchè stanco d’infilzare,
quei custodi, invalicabili,
di sincerità assolite,
gl’ignoranti muri di gomma
[gb]

L’arte di far ridere
L’arte di far ridere,
veramente sta
nel saper scalare
e superare la banalità
della, obboa, scontatezza
[gb]

Classe
La consapevole e modesta
grandezza è naturale classe
[gb]

Pesci

Inebriato, ascolto
il canto dei pesci.
Verbale assenza
snoda verità
[gb]

Sottile
La mente, si lascia ddipingere
dal cuore, affreschi indelebili
d’eternità sottile e con humor
attraversata e… vissuta
[gb]

Amore guerriero
Il nostro amore
guerriero, salverà
l’umanitàche ascolta ,
solo, con l’anima
[gb]

Destino nuovo
Um canto d’anime
avvolga la conocenza.
Un abbraccio d’amore
infinito l’esistere terreno
ed un tichettio di passi
artistici un destino nuovo
[gb]

Tiepido sole
Imbrigliati su ali
di farfalle eteree,
inebriarsi degl’estivi
colori, prorompenti,
della vita e poi, e poi
lasciarsi, lentamente,
morire. nelle, sbriciolate,
carezze di, tiepifo, sole
[gb]

Sfogo
L’indulgenza al male
è lo sfogo del perfomo
che sgorga dall’anima
[gb]

S’abbatte
La banalità del male
s’abbatte attraverso
la nobiltà d’amore
[gb]

Affonda
Aspetta anima senza nome
la prossima esistenza
per morire, anzi adesso
affonda nella vita,
perduta in un sapore di rosa
[gb]

Destino infinito
Fiori, arcobaleni, profumati
che raccontano e colorano
la vita ed il destino, infinito
[gb]

Primavera pulsante
Fragole e rose,
gusto ed odore
di primavera pulsante
dentro l’anima in eterno
[gb]

Colorate mani
Ed i lmpidi cieli, sicuri, s’abbracciano,
sguardi dell’anim, fieri, si liberano.
e d’antichi sogni. di verità, parlano
ed orrizzonti nuovi, puri, si svelano,
e colotate mani, di pace, s’incontrano
[gb]

Cuori impavidi
Nebbia nella nebbia,
accentua l’ascolto
dell’essenza e sbriciola
limiti dei cuori impavidi
[gb]

Note nuove
Briciole di pensiero, diventano,
palpabili, scolpite, parole
tra tessuti, di soffici colori.
cullati ed esaltati da nuove note
[gb]

Ignorati
Il destino degl’eroi,
voci di libertà
nel buio del presente
è vivere attimi,
subito ignorati,
lungo un respiro,
in cui ci si sente
piccola borsa
di rapace abbrustolito,
da disperdere nel vento
[gb]

Gabbiani d’acciaio
E la pianura stà,
bagnata di gelida luce,
onirica emanazione
concreta d’incontinenti
gabbiani d’acciaio
[gb]

L’antico sciamano
Ascolta, odora,
gusta e tattilizza,
gli elementi, attorno,
tutti, ma proprio tutti,
e poi li puzzlelizza,
croggiola, sintetizza
e rivela in un espressione
dell’arte l’antico sciamano
[gb]

L’eterno esistere
Sapore di neve s’avvicina
con piccoli passi nel vento
ed è candore d’introspezione
che illumina l’eterno esistere
[gb]

All’infinito tra le dita
E poi d’improvviso noi,
essenze che vivono la vita,
artisti di luce positiva,
che indossano i colori del tutto
ideali arcobalen ed universi
da roteare, all’infinito, tra le dita.
[gb]

Volerlo aprire
Insegnare la vita
ed il coraggio dell’anima
è una dolce utopia,
perchè esoste gia,
nello scrigno, stesso,
dell’anima nostra,
nasta volerlo aprire
[gb]

Spazio tempo
Il cielo
un’abbraccio
d’amore eterno
ed un silenzio che suona,
le nenie dell’esistenza,
dell’essere e del sarà
spazio tempo
[gb]

Riflessi
L’orrizzonte degli dei
ed il giardino degli dei,
ologrammi arcabi,
primi giochi di potere,
dominatore e controllante,
di voi, riflessi, inconsapevoli
ed increduli di DIO.
[gb]

Pieno di voi
Il mondo è pieno
di montoni vaganti
e senza una meta.
e consapevolezza d’esistere
Il mondo è pieno
di montoni dai vuoti lamenti
di una coraggiosa dignitosa
ribellione di una libera vita.
Il mondo è pieno di montoni schiavi
e carne da macello, idealizzati,
creati e voluti da carnefici eleganti
e senza pietà, illuminati crudeti.
Il mondo è pieno di voi
[gb]

Inquietante
Capacità inquietante
di una buona massa
di vedenti da lezzo
travolti d’attraversare
con arrogante assenza
ed ignoranza indotta,
volutamente il mondo
[gb]

Eterei silenzi
Palpabili, bagliori
di lampi nella nebbia,
eterei silenzi:
che cantano la vita
[gb]

L’unicum
Suoni, immagini e parole
s’abbracciano e fondono
in un’essenza, ancesreale
e pitagorica: l’unicum,
che guarisce l’anima
ed evolve la mente
[gb]

Ichnuse
E d’Ichnuse i ricordi
riaffiorano, infanti
di un’entroterra,
sincero, seppur,
aspro e duro,
al tocco ed arso
dal tempo, nel cuore
mi riaffiorano, insieme
ad onnipresenti gesti,
sapere ed azioni mistiche
ed antiche e silenti,
volutamente, tenute
[gb]

Vociare del tempo
Giochi d’esistenziali silenzi,
scanditi dal vociare del tempo
[gb]

Il segno
La verità riflessi, colorati,
d’incalcolabili sfumature
che lasciano il segno, loro
solo, alle aperte menti
[gb]

Oltre e poi
Il coraggio di un diffusore,
nel coraggio, capace, stà,
si un ricevente ad andare,
con la mente, oltre e poi…
[gb]

Libertà
Frammenti di pensieri, sinceri,
altre storie, pulite abbracciano
per dare vita all’urlo di libertà
gb

Vivere domani
Lacrime di cristallo
scendono dall’alto
realizzano sogni
da vivere domani,
graffianti e sinceri
gb

Mediaticamente rivelazioni
Diffuse pozzanghere,
rivestono strade,
racchiudono fitti
riflessi di sole,
le inquinate verità,
mediaticamente rivelate
Il profumo di un sentiero
Il dubbio, raccoglie,
il desiderio infinito
della crescita interiore,
attraverso, il profumo
di, un sentiero sottile.
Porta la sicurezza lingo
l’autostrada dell’egoismo
e del male decrescente
[gb]Dominio globale
Il vento porta, lacrime
di guerre senza fine,
di verità distorte,
di miserie profrannate
e di klleraggio scientifico.
Il vento porta, lacrime
le nostre, di vacche
da macello totale,
vittime di un delirio,
folle, degl’infami
signori del mondo,
demoni ingordi
di potere selvaggio.
Il vento porta, segnali
di dominio globale
[gb]Cosidetti
Nel buio tichettii
temporali,metodici
e secchi come la follia
dei normali umani, cosidetti
[gb]Animali di casa
Sublimi creature,
e rivelazione di, una sconfinata,
affettivià umana e di puro abbandono,
senza pretese e domande
[gb]Candidi desideri
L’arte della parola,
sintesi delle scontatezze
e delle verità celate,
rivelazione dei profondi
e candidi desideri umani
[gb]La sostanza del dolore,
scambio d’energie,
d’oscurato pianto
e vibrazioni silenti
ch’avvolgono e riempiono
dell’anima il calice del ricevente
attraverso lunghi di muto addio,
le paterne carezze
[gb]

Note nella notte
Ricordi d’infanzia,
che da anni, oramai,
non assaporo più,
ed il racconto che
m’illumina il destino
attraverso tante, verbali,
note nella notte… va
[gb]

Scrivo, umili,
poesie, banali,
per dare un senso
al mio destino,
ed uno scopo,
sl mio esistere
[gb]

Il cuore dipinge
Si riveste il cielo,
del sapore di neve,
come l’anima, candido,
che il cuore dipinge
[gb]Respiro
Una vita,
non è tutto,
e l’eternità
è un respiro
[gb]

Punta d’inchiostro
Allarga, la tua mente,
anche attraverso
l’ironia, metaforica
di un, elegante, artista.
Racchiude, verita rivelate,
in punta d’inchiostro
[gb]

Caffè
Ed è neve, di sintesi,
dal gusto deciso, amaro,
come lurida schiuma,
di un riciclato, caffè
[gb]

Ingranaggio
L’ingranaggio singolo,
dell’individuale pensiero
è la capacità esistenziale
dell’unicità nel motore globale
[gb]

Manifesta
Valorizzare, l’individualità,
delle anime, tutte,
stà la classe manifestata
di un poeta minore
[gb]

Guardare il mondo
con lo sguardo
della notte, viva,
per apprendere il domani
[gb]

Colori di luna
Con i colori di luna,
dipinfo la sincerità
dei sogni tutti
[gb]

Incatenato al cielo
La bellezza delle donne,
esistenziale, salvare
ed il luminaew il momdo
e noi uomini, con la saggia
dolcezza del ciore,
incatenato all’eterno cielo
[gb]

Posseduto
Vivono ed escono, da me,
create dalle emozioni pulite
della vita, posseduto,
parolr a fiumi infiniti,
e sono poesie minori
scolpite ne candido foglio
[gb]

Mammutthones
La mistica, saggezza,
d’antichi nuraghiani,
sconfigge il male,
attraverso il suo stesso
orribile riflesso
di gorgoniana immagine
[gb]

Un poeta lontano
Sguardo d’altri tempi,
che indaga l’oltre,
r sviscera il futuro,
nelle antiche parole
di un poeta lontano
[gb]

Sogni ai saggi
L’ambizione di un artista,
alle masse invisibile, è:
regalare sogni ai saggi
[gb]

Clessidra
Cos’è la vota, innanzi,
al sogno dell’eternità,
un respiro di clessidra
[gb]

Le cose
Il segreto figlio è
dell’assente volontà,
di conoscere le cose
[gb]

Infiniti
Un dialogo, segreto,
d’interiori pagine,
vissute, l’eternità
dei ricordi, infiniti
[gb]

Sfumature ritmiche
Il linguaggio è:
universatità, globale,
d’intrecci artistici
dalle, diverse,
sfumature ritmiche
[gb]

Similitudini evolutive
E vedono i filosofi, le cose,
nella infinita atemporalità,
delle ciuncudenzialità concrete.
E vedono i teocratici, le cose,
nella concezione dell’attimo
presente, attuale, palpabile.
Similitudini evolutive dell’io,
che raccontano, all’incirca,
uguali verità, nei tempi diversi.
[gb]

Fiamma
La fiamma del silenzio,
copre, ricolma e protegge
sell’anuma i sentieri nuovi
della speranza infinita
[gb]

Da riannodare ancora
Vivo un estasi
dentro venti
senza storia
e senza nome
alla ricerca lungo
danze mistiche
fehli sparsi e vivi
frammenti liberi
delle mie membra
da riannodare amcora
[gb]

Salata spuma
Gabbiani a gruppi,
volano e cantano,
tra battigie d’asfalto
ed onde di cemento,
a raccontare e ricordare,
a disattenti cuori,
vissute storie di reti
ingiallite ed antichi sapori
di salata spuma
[gb]

Le regole
Le regole del silenzio
vivere il mondo,
attraversi l’anima
[gb]

Sfarfallare
Ed è dolce
sfarfallare
nel vuoto,
liberi e, felici
[gb]

Pioggia pura
Chiacchiere di volatili
e fitta pioggia pura
ritmicamente dipanano
il gioioso e felice senso
d’esistere arcobaleneo
[gb]

Rose
Tra sentieri di spine
ed aromi di vita
e l’esistere evolve
[gb]

D’essere dei
Lacrime, di metallo,
scendono, pesanti
e, mute nella notte.
Del, fù, piccolo chimico
figli giocano, ancora,
e s’illudono d’essere dei
[gb]

Germogliare
La negazione della verità,
fa germogliare l’imbroglio
[gb]

Allergie
Scarti di grigia neve
tra sguardo r narici,
seminano allergie
[gb]

Folgore
Come l’acqua spegne l’impetioso fuoco,
cosi la folgore oscura l’illuminazione
[gb]

Nuotate increduli
L’assente percezione globale
dell’essere, oltre la bruciata
visione del volto dall’inpetcettibile
flusso elettromagnetico
il grande matrix crea, in cui…,
voi…, nuotate increduli
[gb]

Assaporo
La vita, vivo e quindi…
assaporo emozioni
[gb]

Carezze di radice
Corrono gl’alberi
sul filo del cento
e pettinano sogni
con carezze di radice
[gb]

Alte verità
La noia dei lunghi temi addormenta,
ed il fascino della sintesi la mente
sveglia e rivela, le alte verità
[gb]

Danza con il cemento
E sotto la pioggia,
un auto espande
giochi di pianoforte
che t’invitani a quieta
damza con il cemento
[gb]

L’evolvente balzo
Evitare la riflessione,
delle banali scontatezze,
evita l ‘evolcente balzo
oltre, il creato, matrix
[gb]

Affreschi
Oltre, in controluce,
guardando la pioggia,
affreschi, d’arcobaleni,
dipingono vetri e poi,
la giornata, colorano.
[gb]

Rinchiuso
Figli d’arte dal passato torbido
e rinchiuso, stretto, nello scrigno,
perduto, del tempo esistono
[gb]

Terreno
Sbucare, da una goccia d’acqua
per, la grandezza,
esprimere del microcosmo,
nella minimalità,
del terreno macrocosmo
[gb]

D’esserci per noi
Quieta pioggia, cade,
incisiva, dura e viva,
come il domani che
dietro l’angolo, del blu,
aspetta d’esserci per noi
[gb]

D’altre menti
La memoria della, fù tempesta
nel presente di pace respiro,
porta con se questione
è l’io che pensa l’attimo,
o naviga nel riflesso,
virtuale, d’altre menti?
[gb]

Pochi uomini
Libertà delle genti,
gigante sconfitto
dall’astuta avidità
di pochi uomini
[gb]

Il credo dei liberi
Sicuri e fieri
ostantemente cercare
per crescere,
sempre avavri andare
per daonre,
senza ma arretrare
per ricevere,
è il credo dei liberi
[gb]

A lungo…
Un’angolo di passione,
nell’oceanico candore,
d’affetto avvolto,
a lungo …cercasi
[gb]

Nuovo e certo
L’ultimo autobus della sera,
porta con se i raccolti sogni
e speranze di viventi esseri,
multifotmi e poi li custodisce
fino al nuovo e certo domani
[gb]

Viaggio
Viaggiare senza l’attente,
percezione dell’attorno,
mondo tutto si fa illusione
dell’intrapreso viaggio.
[gb]

Sguardo pulito
Ed importante è camminare,
sulla mulattiera della vita,
con aperto cuore,
dipinto sorriso
e sguardo pulito,
senza pensare al peso
della lasciata, impronta.
[gb]

Scarti d’albero
Chi lascia il male
e chi lascia il nulla,
si sa esiste,
ed io lascio a voi,
i pensieri delle parole,
affrescati, su scarti d’albero
[gb]

Oltre lo sguardo
L’ora del crepuscolo
dove tutto s’oscura
e tutto si rivela,
a chi percepire sa,
oltre lo sguardo
[gb]

Viverti l’anima
Ti respiro e cerco
per viverti l’anima
evolvente destino
nell’infinitao esistere
gb

Sole
Innocente una stella
inconsapevole respira,
tra le stelle, e di vita
ribolle e qui, vita da
gbL’urlo
Parole di puro
cristallo, taglienti
come la verità,
e limpide come
l’urlo del coraggio
gb
Chiuse le pagine
Grandi esseri esistono
dallo sguardo maturo,
e cuore bambino tra noi,
che leggono nelle anime
nostre la storia il libro eterno,
lascoando chiuse le pagine.
gbPulita e sincera
Osservazione sveglia ed acuta
del mondo, attraverso l’ombra
dell’anima pulita e sincera
gb
Scavando
Volare sulle onde,
anonime dell’io,
scavando sinceri
sorrisi interiori
gbEd anonimo
Gioco del libero
arbitrio nel respiro,
posta la piramide
sulla piramide, stà,
controllo, mistico
e virtuale della concreta
coscienza della ragione,
quanfo la libertà dell’io
ascoltandola si lega a DIO,
anfora di luce del tutto
conosciuto ed anonimo, a noi
gbScalpita
Attraverso le luci della lunga notte buia,
seduto sui montani sassi di specchio
del domani che scalpita dietro l’angolo
di stelle anoiate, che cantano storie
di mondi, colori, vita e futuri sogni
gbUn dono felice
Oltre lo sguardo,
un mondo esiste
di mille colori vivi
e la gioiosa eternità
delle emozioni, pure,
un dono feloce e….
la loro voce… l’arte
gbCorrere
Correre sguardo
avanti, senza fuga.
Correre in eterno,
incontro alla vita
gbRicordi
Radici d’esperienze, andate,
a cui attingere dolcezza,
senza fretta, alcuna,
della raccolta, certa,
dei frutti del domani
gbMenti malate
Foibe senza pareti,labirinti di silenzi
e buio d’abbracci, vite spezzate,
e sogni negati, frutto di vaccini,
aspetti di menti malate
gbImbrigliando i sogni
Il sogno è realta,
la realtè un desiderio
da realizzare,
imbrigliando i sogni
gb

Di mondi in mondi
Le idee sono come il vento,
appartengono al tempo
ed allo spazio e di paese
in paese e di mondi in mondi,
gbSguardi aperti
E’ giunta la grigia ora,
dove il silenxio si fa
sakvezza, e la parola
si diffonde sommessa,
solo tra aperti sguardi
e di labbra in labbra
gbSolitudine interiore
Percezione d’incomprensione
ed un oceano di cassetti,
dagli spazi vuoti,
l’affresco della solitufine innteriore
gbSconfinato cerchio
E si stringe il cerchio, attorno
alle voci, eroiche, che parlano
nello sconfinato vento
gb

L’apparenza delle ombre
Andare oltre, l’apparenza
delle ombre, si svelano
verità e si riceve
il dono della libertà
gb

Parlano ed esistono
Pensieri incorniciati
nella luce della libertà
nel cuore, da sempre,
parlano rd esistono
gbScandita dall’arte
La vita è una felice esplosione
d’arcobaleno, scandita dall’arte
gbScrosciante
S’avvolge l’aria di pura vita,
scrosciante, dolce crepitio,
che, forte, dai rami scende
gbAlbe fragili
Giochi di potere
dagl’equilibri incerti,
svelano albe fragili
gb
Incuranti
La consapevolezza
della scomodità,
lungo segnali muti,
rivelata stimola
il pensiero a dire
la verità, incuranti
di perdere il respiro
gbPuri mistici
Il sentiero sui vetri,
del dolore estremo,
è un’abbraccio di mille
questioni in merito a DIO,
nel cuore dei puri mistici
gbIl sonno degli schiavi,
è un viaggio monotono,
triste ed attuale,
nel deserto del nulla.
La libertà degli uomini,
è il sogno da realizzare
con coraggio ed orgoglio,
d’essere gioia e colori
d’anime vive… adesso
domani e per sempre
gbStorie di luce
Storie di luce:
parole d’anime,
eternamente, felici.
gbFelicità pura
A cavallo dell’arcobaleno,
i sogni sono verità
ed il mondo… felicità pura
gbSenza titolo
Cerco parole,
che non ho
per descrivere,
desiderati attimi
gbRiempiono il tutto
Esplode una stella
e frammenti di luce
e sentieri di vita,
riempiono il tutto
gbStile colori
Melodie jazz,
colpi sul piano
fa note incazzate
dal crepuscolo noir,
arieggiano nello spazio,
meglio cercare,
lo stile dei colori
gbParallela
E lungo il tunnel
di silenzi, profondi
parole mute e paure,
di storie rubate,
un esistenza
parallela si vive
gbSvelo e racconto
Oltre le pareti blu,
del buio, profondo,
isservo oltre e poi,
e poi racconto, svelo
e racconto… cose
gbManciate di colori
Stavo osservando
i sentieri della vita,
sassi di dolore
ed ho dipinto la poesia,
regalato sorrisi
e donato manciate di colori
gbSconfinato vento
E si stringe
il cerchio attorno
alle voci, eroiche,
che parlano
nello sconfinato vento
gbLa voce
In attesa di lei, vivo,
la voce della solitudine
gbDesideri lontani
Nel diario della vita
dipingo pagine vuote,
di desideri lontani e liberi,
eppure concreti e veri
gbI sogni della vita
Periti in un prato
e cerca di leggere
i sogni della vita,
nelle ali delle farfalle
gb

Limpidi cieli
Noi due anime candide
ed indistinte viviamoci
diventando corpo unico,
in un, vero, sogno erotico
avvolti tra limpidi cieli
e nuove e purificate terre
gb

Il cuore dei giovani
Fragilità manipolabile,
ignorante dolcezza,
maleducazione radicata,
ed insicurezza gestita:
è il cuore dei giovani
ed il perfetto futuro
per gl’illuminati
gbC’abbracciano
La verità, il sole
e la luna della trinità
luci della concretezza,
che perpetue
s’abbracciano e
… c’abbracciano
gbSfumatura
Nella mentale analisi,
personale, del dettaglio
stà la sfumatura della vita,
il gusto della conoscenza
e lo sguardo dell’oltre
gbIl tempo, nel cuore
E l’albero custodisce:
la storia della terra
ed il tempo, nel cuore
gbStanno
Giochi taciuti, cconoscenze celate,
verità nascoste,nello sguardo nero
della luna, volutamente, stanno
gbDimensione
Morire è un semplice
cambio d’essere vivi
ed esistenziale dimensione
gbIncancellabile
L’umanità è ideali
dal mutabile opportunismo.
L’arte è verità.
incancellabile nel tutto
gbIpocrità libertà
Con sguardo, dolce, nonnesco:
sbranare il cielo e catturrarlo,
per scambiarlo con il ventrale
crepuscolo d’ipocrità libertà
gbEsaltano
Parole, concetti, dell’essere
si sovrappongono al ritmo
della mortale danza e cosi
esaltano le verità e la vita
gbUmilmente tutti
Amare è il dono
di saper accettare,
respirare e vivere,
umilmente, tutti
ed il tutto cosmico
gbForte esiste
Nel vuoto di un saluto,
tra le radici del cielo,
lasciato,,forte esiste
concreta speranza
di un lontano, futuro
ed eterno abbraccio
gb
Andare oltre
Gli schiavi vivono,
travolti dall’onda,
di stereotipi, indotti,
e svuotati dalla curiosità.
Essere liberi di essere,
è il coraggio d’andare oltre
gbMi eleva
Essere se stessi. coerentemente
porta la voce del silenzio
e l’abbraccio della solitudine,
eppure l’essere mi eleva
gbSulle cose al buio
Come foglie morte, crocchia,
come sterco bruciato, odora,
come radicchio marcio, sà,
la pioggia che lenya, lenta
sulle cose al buio scende.
gb

Oltre il destino
Cibarsi di solitudine, cheta,
per volare alto oltre il destino
da stringere, forte, nelle mani
gbLezioni ed abiti
gli animali abbracciano,
la terra
gbNuda rumenta
Oh Italia, polposa,
appendice d’Africa,
oh Patria sfruttata
da europa per dominare,
schiacciare, comandare
il terzo, cosidetto, mondo,
quando avrai suola bucata
e tacco consumato sarai
abbandonata, dimenticata
nella nuda e spenta rumenta
gbMenti assetate
Vivo in un mondo
di schiave pecore,
dove a modo mio,
nelle parole dei versi
cerco di ridare, ancora,
il respiro alle stelle marine,
rigettandole una ad una
con cuore bambino nel mare,
e cerco di accenderle
nelle menti assetate
di libertà e verità
gbL’anonima
Nell’ostentazione
del buonismo
si nasconde l’anonima
insaziabile, voracità
della bestia
gbComprensione oltre
L’autismo è illimitato amore,
l’autismo è sconfinato coraggio,
l’autismo è esistenziale e felice,
della vita, comprensione oltre
gbPresunzione d’arte
A chi vive,di presunzione d’arte,
le anime, intorno, trasmettono
emozioni da condividere
gb
Come autismo bruto
La grande bugia,
indotta dal male,
per schiavizzare,
si manifesta a noi,
come autismo bruto
gbAffresco totale
Lavacro palmare,
di catene concrete.
Affresco totale,
di sbarre virtuali
gbLa pulizia dell’anima
Grumi di folla,
totalizzata, perde
il baricentro dell’orrizzonte,
mentre sciamani,
impercettibili, eseguono
la pulizia dell’anima
gbA chi
Di papere vociare notturno,
cosi, tanto, simile
a diurno dialogo do folle
ed il senso perdo
di chi somiglia a chi
gbOpere
Opere vive ed intense,
come il ritmico vento,
che accarezza l’eternità,
come madre terra,
che racchiude il tempo.
Opere d’essenze oltre,
che guardando, indietro,
ammirano il futuro
e custodiscono nel cuore
il senso della vita
e la sua inspiegabile,
sublime, bellezza
Gianfranco BortolamiAereo tempo
Tocca il vento
ch’accarezza
la rocciosa eternità
e respira la terra
che racchiude
l’aereo tempo
gb
Viale del tempo
Dal vento dipinto,
dalla pioggia scolpito,
percorso concreto,
vivo ed eterno,
lungo l’umano e finito
viale del tempo
gbMai è dolore
La condivisione
di un’emozione,
mai è dolore e
… semmai evoluzione
gbGiardini
Giardini reali,
esaltano il potere,
e volontà di dominio
sulla madre e cho l’abita,
mentre i giardini frlla libertà,
vivono ed elevano nell’infinità
vastita dell’io
gbDel creato
In un respiro,
d’acqua discendente,
vivo ed assorbo
l’anima del creato
gbOracolo
Odo nel silenzio,
vedo oltre,
oracolo la verità
gbEsistenziale consistenza
Al di la andare
del banale
soppravvivente vuoto
per vivere
l’esistenziale consistenza
gbCerta speranza
Il coraggio e la conoscenza
spentola la verità taciuta
e l’aroma della giustizia
invade l’aria ed il sapore
della libertà riempie il cuore
di certa speranza
gb
SI PUO’ FARE
Lo stato cronico
di moralità ipocrita,
disonesta, incivile,
ed anche criminale
con una moralità nuova
pulita ed onesta è cambiabile
anche, sopratutto, agendo voi
con sincero valore SI PUO’ FARE
ed io smetterò di essere solo
gbTiepido sole
Primavera che s’affaccia
lenta nell’aroma fradicio
di fiori sotto una pioggia
invisibile, bugiarda e poi
confusa nel tiepido sole
gbL’eternità semplice
Un sogno è senza inizio
e senza fine, un sogno è
il tutto, l’eternità semplice.
gbGalassia e cometa
Il tutto mel cuore,
nel cuore il tutto
come fusione
tra esseri celesti:
l’abbraccio disoriorrizzontizzato
tra galassia e cometa, lontane
e dietro l’angolo, eppure.
gb
Spacca e chiarisce
Un desiderio
è un diritto
che si realizza
ed un obbiettivo
ch’abbatte,
il vociare confuso
dei detrattori comparaggiati
ed opportunisti corrotti,
con il canto di un silenzio
che spacca e chiarisce
gbBriciole
Di malinconia briciole,
l’attimo di un respiro,
per ritrovare il seme
perduto dell’io e poi
il resto è solo fuga
gbMacchie di colore
Macchie di colore:
vive ed espressice
che, ora, raccontare
sanno il tutto, cosmico.
gbFermata
L’ispirazione della poetica arte
è un battere d’alo nel vento
che sfiora il sorriso e subito,
adesso va vissuto ed eternamente
fermato sullo spoglio e vivo foglio
gb
Libertà fasulla
Pensieri rivolti
verso bersagli
voluti scoccando
simboli e messaggi
digeriti all’umisomo,
perversa visione di nudo
insieme gestito di noi
spremibile plebe allacciata
al lercui tintinnio o frusciare
dell’acquisto globale, creando
la gavola della libertà fasulla
gbImpronte digitali
in un mondo manipolato
dai massimi sistemi
glibali d’archetipi universali
solo le digitali impronte
distinfueranno l’essere
gbEvolutivo rinascere
La staticità del destino
fasullo sogno della mente,
tutto è eterno ed evolutivo
rinascere dell’essere
gbL’infinita rinascita
La sinfonia del cuore
ritma la speranza
ed accompagna il viaggio
ed il vuoto della mente
e dell’essere, riempie.
Il cuore canta, anzi,
urla l’infinita rinascita
gbLa maschera sovrana
La mente ed i fatti,
bugiardino incastro
spesso è di cicli e ricicli,
la maschera sovrana, inclusa
gb
Come rondini senza cielo
Rondini senza cielo,
siamo noi un popolo
senza più ‘alcuna libertà
gbCecità dell’apparenza
Aghi senza tempo e fine,
illimitatamente lo sguardo
accompagnano e poi di sera
lo smarrimento mentale e calci
nei pensieri causati da chi vede
con la cecità dell’apparenza
gbViperina aggressività
Con iride globale
concettualmente basico
controllo pensiero ed essenza
con viperina aggressività
gbAntico gioco
L’incastonatura dellle ere, stà,
nel mutabile libro del tempo,
aseguendo un antico gioco
del fato, lontano. nel presente
gbInsegue
Scorre il tempo
della spensieratezza
perchè all’infinito
insegue l’incalzante
ritmo dell’eternità
gbCome aquilone
Come aquilone che falla bava
guidato del forte desiderio,
sulle eroiche onde ventose
dell’obbiettivo: è la speranza
gbSentiero
Per accedere al sublime
segui il sentiero stretto del cuore
ed accarezzerai un oybra di dita
undinitamente il nirvana
gbPiccoli angeli
piccoli angeli,
senza ali,
innondano il mondo
di un sorriso arcobaleneo
luce di speranza
gbSete di sapere
A spasso con l’asino
e sete di conoscere,
avvolto, assaporare
la concreta mibimalità
del tempo e della vita
gbFiori d’arcobaleno
E noi siamo come,
fiori d’arcobaleno,
dentro le radici del tempo,
il fiato della speranza,
l’onda della vita,
e le fiamme del desiderio
gb

Gocce d’arcobaleno
Vivere addosso,
ascoltaree percepire
il male che ruota
attorno al sentiero
del proprio destino,
porta lacrime pungenti
da affidare alla notte
che ne fa gocce d’arcobaleno
d’affidare al vento
per toccare e dipingere
ogni angolo del mondo
di colori, bita e speranze certe
gb

Senza tempo
Seguo il sentiero,
ad ogni respiro,
il sentiero stretto,
ma colorato della vita
e nascono parole
senza tempo
gb

Sfora la notte
Il sole interiore,
il sole della vita,
sfora la notte
e… d’esistere
regala la gioia
gb

Il sentiero bello
Montagne russe colorate
il sentiero, bello, della vita
gb

L’ape con l’ombrello
Dalle lacrime
d’abime pesanti,
protegge i fiori
e diffonde vivi aromi,
l’ape con l’ombrello
gb

E nascono…
Dialoghi di sogni,
vibrazioni d’emozionali
s’incontrano, abbracciano
e nascono canzoni.
gb

Sismi sonori
Come sasso lanciato
come palla da bowling
che scivola lento
sul pelo dell’acqua traccia
onde falcianti e direzionali,
come sismi sonori, costruiti
gb

… Eccomi
Un lungo, infinito,
viaggio nell’interiore
sorgente, primordiale,
che sale al vento, al sole
ed alla terra in un abbraccio,
equilibrato, elementare ed eterno,
impregnato, di celeste volontà
a cui, serenamente, rispondere
… “eccomi”
gb

Il fine
il fine di qualcosa,
segna ed evidenzia,
l’inizio d’altro e nuovo
gb

Ed evolve in su
L’anima cresce
ed evolve in su
inseguendo la vita
gb

Floreali
E tra le pagine
della mia vita,
di nebbia senza omega,
convivono attimi:
un respiro di pioggia
e mesi floreali
gb

D’osiride
Pittura astratta
ed impalpabile,
l’illuminata e siriossiana
lettera primaria simbolica
nella pulizia e consegna
del pane e del vino, rielaborato
corpo e sangue d’osiride
gb

Viottolo di mare

Camminando, la poetica follia,
va: lungo un viottolo di mare,
stretto, tra pareti d’onde
inseguendo un sorriso
ed il, secreto, destino.
gb

Cipressi
Quando cadono i cipressi:
trema il paradiso,
s’innabbissa l’inferno,
ed il purgatorio evapora
gb

Libera verità
Ed è l’ora di sporcizzare le perle
e vivere e spogliare la liberà verità
gb

Muta
Ed è, adesso, pioggia:
muta come la falsità.
gb

L’espressività della musica
Maschia concentrazione moderna
ed una materna sensualità arcaica:
l’espressione fatta musica è
gb

Slordando l’aeree
Il suono ed il canto dell’anima,
quieto tintinnio, costante,
va slordando l’aeree
gb

Nera luce
Il perbo della nera luce
sugl’opposti cardini
del ragionevole dubbio
ed aerea intuizione,
va reggendosi
gb

Da capire
Pioggia di trasparente fuoco,
come aghi di sangue, infetto,
da instillare massificatamrnte,
per ub prossimo domani,
da capire se vicino o domani.
gb

Cristico nell’anima
La fede non è
un luogo fisico,
ma il cristico,
nell’anima,
tempio interiore
gb

Ecclesiastico fine
La perfezione infinita
della sostanziale divina,
libertà intrinseca, oltre va
l’ostacolo, del gobo, incatenante
dell’ecclesiastico fine del bene
gb

Dogmi
I concetti d’incasualità
e d’inarbitraria libertà,
sono dogmi, in noi, inperfetti,
per chi accetta, completamente,
l’essenza, la natura, l’origine stessa:
perfetta ultraterrena, ed infinita (DIO)
gb

Fuori dagli schemi
Esiste l’arte: ragionata,
di massa, visibile,
manipolabile e prigioniera,
ed esiste l’arte del cuore
e dell’essere, libera, aerea,
fuori dagli schemi… iltre
gbIl verbo del pesce
il rumore del silenzio
avvalla la paura
della libertà denudata
a chi sa cogliere
il verbo del pesce
gbMontagne di fuoco
A tratti accade, a volte,
che abbracciano l’aeree
monyagne di fuoco
che nascono da teorizzati
ed inesplorati, abissi,
di Madre Terra, nostra
gbSfioro di vento
il ricordo dei popoli,
della breve memotia loro,
è profondo come impronte
di piedi sulla spiaggia
uno sfioro di vento,
una carezza d’onda
a breve cancella
gbPilotato e gestito
La superficialità d’esistere
le fretta del tempo bucia
il destino di una gioventù
schiava incivili di uno schema,
massificato, pilotato e gestito
gbSogni
In un lurido sogno,
d’altri, nel sogno,
viviamo,
anche se…i lindi
ed individuali sogni
sono indistruttibili
gb e asSpecchio e figli
Del nostro passato,
siamo, lo specchio
e figli del, nostro, futuro
gbSerrata tra le spine
Pazzi e complici coinvolti da ricovero,
chi inconsapevole sopravvive, di voi tanti,
nel lagher delle apparenzee, rubati dell’esistere
e della libertà serrata tra le spine di verità taciute
gbForse… felicità
Un nano tamburo a sonagli
che passa di mano in mano
regalando speranze e forse…
felicità
gbVolo oltre 
alberi anonimi
di cemento
dai colori spenti
ed al di la
dell l’indifferenza
del mondo al domani
ed alle anime incrociate,
volo oltre
tra gli aromi della speranza
ed il sapore dolce
dei realizzabili desideri,
oltre il volo
gbL’anabbagliante luce
Illusione d’opposti,
maschere contrapposte,
equilibrata gestione del tempo
e delle cose nell’anabbagliante luce
gbOmm
Omm, il tutto, dentro,
nel tutto, sospesi omm
gbDesideri realizzati
una torta compleannea, gustosa
d’amore e dolcezza
scolpita nella frase della vottoria
accolta da cuccioli d0up,p festanti
e palloncini arcobalenei che snodano,
evaporano in bille di sapone,
il sentiero dei dolori e rivestono il cielo
di speranze e desideri realizzati
gbFuturi nuovi
Cuccioli d’uomo
da deviata, perversa,
scienza nazista,
incatenati nei nulli
e vuoti labirinti silenzi,
sono come gocce di pioggia
tra rami d’alberi a primavera,
apparentemente fragili,
seminano speranze,vittoria
forte e decisa e futuri nuovi
gbL’uomo che gioca
Piove sotto un sole al neon,
avvolto da un manto di fiamme,
svela l’uomo che gioca
a fatril ctrayptr e costruire sa,
solo orripilanti illusioni impossibili

gb

Eolo
Nel sole del rosario,
scorre, il vento futopso
e fuori tempo del nord,
partp d’uomini che giocano
a fare eolo con gabbiani d’acciaio
gb

Dei sogni
Tra cielo e terra
attraverso il futuro,
sussurro speranze,
racconto presenze
ed accenno abbracci,
concreti nella via dei sogni
gb

Sensi e spazi
Dieci semsi, esistono,
e quaranya deginiti,
intersevati spazi,
lungo ascensionali
buchi neri
gb

Geda Franco
L’assenza di vista è uno stato fisico senza gravità.
La cecità mentale è uno stato dell’essere estremamente grave e contagiosa, collettiva, massifocata.
geda franco

Sogni possibili
Tra lo sberleffo
di un gufo srbero
e l’occhietto serio
di un corvo asprigno
respirando sogni possibili
inseguiti dalla forza di una squadra.
gb

Scolpire
I desideri di un’eternità
da scolpire piano
come goccia d’acqua
che affresca
e raffigura la roccia
per donarla al domani
gb

New raistag
L’esaltazione della traspareza mentale,
nasconde l’orrore nero dell’essenza
gb

Donna
Donna tu,
dall’aroma
caldo di vita
e nordica voce,
di donna dai latini
e marcati colori, tattili,
che vai ignorando me,
che di ombra traspiro
e di versi mi cibo ,
palpito per te… donna.
gb

L’infinita nebbia
La melodia della vita
ed il solitario canto
della solitudine, l’infinita
nebbia, esistenziale, riempiono
gb

Solitari canti
S’odono, ciechi, ululati,
nella notte, febbrile,
solitari canti di vita.
gb

Scomodo
Il canto della verità:
uno scomodo dono.
gb

Avvolti e sbilenchi
Vestirsi di celeste schiuma:
profumate scaglie di sorrosi
d’angeli tra di noi in gusci
sbilenchi avvolti e presenti
gb

Cubetto di ghiaccio
Cubetto di ghiaccio,
eremitico essere,
nell’ombelico d’oceano
perduto, dissolvendosi
nella vita, va
gb

Secca
In una notte,
come il silenzio,
vuota risacca:
con l’anima state
gb

Essenza
Nell’infinita nebbia,
il dono dell’essenza,
delle cose e dell’essere
gb

Novembre
Come castagni, siamo, scossi
dall’umana onnipotenza dei draghi
gb

Sospeso
Sull’invisibile propositivo, filo,
dell’evoluzione vivo, sospeso
gb 

Gestione e controllo
Un mezzo, del potere,
di gestione e controllo
è la libera ipoteticità
del pensiero, oscurato
nella negazione incatenata
della Probabilistica fragilità

La probabilistica
fragilità del cielo sta
nella consapevolezza
della ragione, stessa,,
cosi come la disaccettazione
di DIO ne avvalla la sua
interiore esistenza
gb

Nell’infinità dell’universo
Sifbani d’essere
monaci del nulla
della pienezza
perduta mell’infinito
e verbo invisibile
nel linguaggio dell’universo
gb

Scintille
Esistono destini,
nati per essere, scintille,
che instillano alle coscienze
il verbo della conoscenza
ed il suono della speranza
gb

Stato sovrano
Uno stato che dona
e punisce è sovrano:
che schiavizza il popolo
nel recinto, ignorante,
della morale regolata.
Basterebbe comprendere
la corporeità intellettuale
ed infinita di DIO, in noi,
per fare della terra
una, libera, repubblica
sull’, umano, amore basata
gb

Cometa
Razionalmente riflettere,
tra le pareti dell’ade,
per risorgere: nobile
ed eterna cometa
gbCollettivilizzabili pensieri
L’atomizzazione infinitesimabile
della verità, permette di riassemblarla
in una costruzione binaria, razionale
ed effettiva di mattoni ad incastrabile
foggia dei collettivilizzabili pensieri,
scolpibili nella logica matematica
ed economica evolutiva per soli
minimi termini spietati danarosi
gbL’urlo inutile
Raccontare l’anima
con le parole mute,
dei perdenti,
lasciando ai libri
dei vittoriosi, l’urlo,
inutile, dell’attesa
gbCerca
Belle mulattiere
dell’anima,
cerca: il futuro
gbCrescita nuova
Chiarimenti mancati,
gelida nostalgia
che porta lontano
ad una viva
ed intrinseca
crescita nuova
gbDietro le quinte
Funzionari,servili,
dalla fede nel controllo,
e gestione del divenire
del consumistico desiderio
infinito dall’eterna temporalità,
ipocrita, ci guida,
nel matrix voluto
dai controllori,dietro
le quinte celati. della specie
gbSalamandrici
Verità: intreccio infinito
di, salamandrici, infiniti
linguistici giochi pilotati
gbLiberi e crescenti
La privticità del linguaggio,
libera interpretazione, concettuale,
di un pensiero espresso socialmente,
tra due opposti dialoganti,liberi e crescenti,
che se globalizato, da pochi gestito,
e dell’evoluzione svuotato, va creando tirannia
gbFermiamoli
Guide, di nera luce,
dalle eleganti vesti,
nell’apparenza della materialità,
e dell’uguaglianza esteriore
schiavizzano le masse
ed esaltano la dignità della morte,
a scapito della capacità
di saper vivere bene
per avvallare, legalizzare
il piano, loro, olocaustico.
Fermiamoli, senza debole
violenza, alcuna,
con un, insegnante, movimento
forte, di puro e sostenitore,
a loro, tetri piloti, sconosciuto,
sconfinato amore
gbSocchiusi e nebbiosi
Occhi spalancati
e cuore chiusi.
Occhi socchiusi
e nebbiosi,
dal cuore
dissolto e disperso
nell’infinità eternità
d’amore
gbDedicata a quei maturi e sbiancati farisei che si scuotono il petto, innanzi all’altare, ma polverizzerebbero chi è diverso
Senile
E la ignorante,
prepotenza, senile
va educando
la generazione
della nuova svastica.
Chi svitella il cancro
eviti le lacrime ipocrite
del rettile niloico
gbLato oscuro
Di un cavaliere
il lato oscuro,
porta la vendetta,
dal sapore elegante
in lucido smoking
gbDove
Dove
un nemico colpisce,
un amico abbraccia.
Dove
un sogno, ingordo,
d’altri uccide speranze
l’arte senza fine tegala,
infiniti ed eterni, sorrisi
Dove
l’amore insegue l’ignoto,
il destino incontra la vita
gbSenza sguardo
Vento del nord, tacchiude
sapore di neve,
senza sguardo e sostanxa
gbCri cri
Tramonto lento,
muto e bugiardo:
oscura le menti,
zittisce verità,
ed è… cri cri
gb

Sterile e vuota
Orrizzonti di, vicina,
libertà frenati da, buie,
colline di luce, putrida,
dall’anima sterile e vuota
gb

Pulito e vero
Nei, lenti, passi del vento,
pulito e vero, di rado sincero,
sospiri d’eternita candida
gb
Roseti
Candidi pensieri perlati,
che fruttificano roseti
roseti d’atti e verità,
del mondo la vastità
gb

Animo contrito
Le carezzee profonde del JAHVE nascente,
svapora dolori e va portando speranza
d’eterno amore, ascoltando il suo verbo
con animo silente e contrito, di candida fede
gb

D’acerbo mais
Dolce suono
la mente alberga,
peima del riposo,
tra le pareti del buio,
lucente e brevw ,
fruscio d’acerbo mais
sfiorato, piano,
dalle dita del vento
gb

Nel canto del silenzio
E quando il tutto
dialoga, dentro,
il pendiero sottile
e sincero s’esprime,
nel canto del silenio
gb

Asettica goduria
La stupidità manipolabile
delle masse denotandosi va,
nella bloccante delle strade
e del mondo visione dall’asettica
goduria del sangue postincidentale,
incuranti del dolore altrui
e nella gratuita derisione offensiva
dei fisici limiti, d’anime sconosciute da
gb

Volto buonista
Luoghi di nera
scienza illuminata,
di tecnologici, e non solo,
schiavi creatrice
presso l’acqua, dislocata, stà
al fine di realizzare,
attraverso un bugiardo
volto buonista, una mortale
e totale contaminazione selettiva
gb

Nei quattro elementi
Un’equilibrato viaggio, mistico,
negl’allegri ed arcobalenei
prati, profumati, dell’anima, è.
la musica nei quattro elementi
gb

Status quo
I burattinai,
dalla luce nera,
scenografano, l’apparenza
del cambiamento al fine
di mantenere lo status quo
di marionettismo mondiale
gb

La maestria
La maestria è:
carisma e diplomatica
capacità d’unione
tra opposti ed antagonisti
gbLuci
Nuove luci della notte
per lo sguardo confondere:
annullando le ombre,
dalle lineari profondità
gbEterno oltre
Vivere una precaria, esistenza
sull’orlo: eterno oltre ed anonimo
gbGirasoli rovesciati
Buie, presenze illuminate:
descrivono verità bugiarde,
convinti di guidare la mente
ed il passo di girasoli rovisciati
gbEsterni sensi
L’annullamento, concettuale
ed infinito, dell’anima, esalta
l’individualità, temporale
e finita, dove l’intermittenza
della coscienza
e dall’opportunistica ideologia
razionale, basandosi
sugl’esterni sensi ci guida,
accompagnata da una, maschia,
tolleranza dominante
gb

Altri mondi
Cercatr pensieri, nuovi,
per, esplorare, altri mondi
gbPulite coscienze
Carnalità contadiba
ed araldica scienza
nella fede, intrecciate,
elevano, le pulite coscienze
gbMillesimi
Passi, sicuri, nell’incertezza, altrui
e si frantuma l’anima in frammenti,
riflessi, d’universale, cosmico, infinito
gbVerità dogmatica
Gli opposti, idealismi,
della tirannia globale,
rivelano la loro, segreta natura,
complementarietà egualitaria
che attraverso il controllo totale,
del linguaggio e sue varianili,
espressive, si può truccare
il pensiero e la sua, naturale, logica
libera ed evidente verità dogmatica
gbBotte vuota
Foschia bugiarda,
fa la notte vuota
di un cielo sincero
gbCamino
Di disordinati sogni,
viviamo noi figli
di una dittatura, truccata
di libertà impervenuta,
che porterà al paradiso
attraverso il camino nuovo
e celato nella neonata scienza,
avida, dopo una sosta, crudele,
nella spinosa prateria limitante
dell’inventata povertà, nostra
gbEssere follia
Imparare ad essere:
follia cieca, che spegne
l’oscura luce del male
gbBellezze naturali
Il viale dell’obbedienza,
regala calici di zucchero filato
che da l’illusione della bontà
di un potere, buono, quello
che ha venduto le anime, noi,
ed ora, anche, le bellezze,
naturali, della nostra patria
gbRosario
Sgranare un rosario, convinti,
per scoprire nella miseranile,
fragilità, dolorosa della vita_
la grandezza di DIO
ed il colorato, profumo,
celeste dell’infinito
ed invarricato AMORE
gbAnarchici smassificati
Essere anarchici smassificati, ora:
saper vivere educati ed onesti
gbSenza bugie
Decidere di vivere
senza bugie,
maschere vuote,
inseguendo, lenyi,
sogni da sciogliere
gb

Scuorati
Impare ad essere
di volti senza storia
e sguardi scuorati,
bisogna, per al fine,
abbracciare il destino,
nuovo, libero, vero
e finalmente nostro
gb

Felice vivo
L’obbligo, felice vivo,
di essere ciò che sono
gb

Sole ingannatore
Albeggiare quieto,
di sole ingannatore,
abbraccia il mondo
gb

Volontà tetra
Cielo plumbeo
e sole incatenato
come il nostro sarà
secondo volontà, tetra,
d’illuminati spietati
gb

Seduttore di conoscenza
Come l’anonimo
casanova notturno crociato,
vivo, sedotto dalla verità
e seduttore di conoscenza,
sull’orlo d’infiniti piombi,
incurante dell’eterno buio
gb

Poesia a favore e sostegno del Dottor Davide VannoniVenduti alla menzogna
La gratuita scienza
della speranza va, sgozzata,
cosi come l’umanità,
seguendo il piano massonico,
attraverso il sentiero dei servi loro,
ministri dell’esistenza ed assistenza
comparaggiati e giudici venduti
alla menzogna che fruscia e tintinna
Gianfranco Bortolami

2013 – 2014
L’anno che va,
rettiliane scaglie di memoria,
della dualità talare,
riunione malefica globale
all’ombra di leoni e pinguini
e tra catastrofi cercate
ed un geoico tremolio
indotto che al 2014
dalla durezza sconosciuta
ed altro chissà porta
gb

Questa poesia è dedicata ai tre altri moschettieri, i tre e soli AMICI MIEI:
Celestino Rogerio, Claudio Banzato ed Andrea Spagnol
Amici miei
Trinitari, amici miei sinceri,
spesso, presenze assenti,
eppure, concrete essenze
dai profondi valori
di pura creatività giocosa
e libera eguaglianza universale,
scavalcano il tempo, scandito
dagl’esistenziali e sperimentali
sentieri suoi, eternamente…
restando AMICI MIEI
gb

Canto palpitante
Porta il canto, palpitante,
di una candela, semiesaurità,
silenzi d’interiore quiete
gb

Come aragosta
Appare, agl’occhi della vasta
politica illuminata, il popolo
come aragosta viva dalla marina
e salmastra acqua libera, passa
all’incatenante e bollente acqua
di pentola e li muore, prima d’essere,
gustosamente, scrostata e divorata
gb

La mutazione d’Adamo
Passare da divulgatore,
scomodo, di verità èpssibili
a manipolatore, domante,
di subbugli ruspanti,
asseccondando, oscuri, piani
calcolati è, grazie all’incanto,
moderno, del rettile
la mutazione d’Adamo
gb


Impetuosa
Nel tramonto dello sguardo
si rivela, impetuosa,
l’alba dell’anima
gbK ultra monarc
I fasci delle stelle,
parlano di livertà,
aspirando al dominio
plebeo attraverso
un k ultra monarc
neurolinguistico, avanzato
gbForse no
Esiste un mondo,
di favola, forse no
dove un popolo stà
in segreto guidato
dall’oscuro berlenzillo,
il triumanico burattino
gbGestione terrena
Si creano, mediatiche,
lotte di fango dei gestenti
perchè essi, mascherati,
possano, riuscendo far si
che si liberino lr gabbie,
per dare tranite le belve
la scusa della controllata,
imposta su pregata richiesta,
dal servile popolo, ignorante,
l’armata gestione terrena
gbRuvida verità
Muoio, vivo, risorgo,
ad ogni mio respiro,
cercando, svelando
la ruvida verità
gbFilo di lana
Esistono anime consapevoli,
di essere ub giorno o l’altro
probabili brtsagli facili, mentre,
in nome della verità, camminani
su di un vandido filo di lana
sospeso nell’eterno infibito
gbVele socchiuse
Attraverso viali,
di vele socchiuse,
passo dopo passo
scorre la vita
gbColori infiniti
La sconfinata individuale ed ideologica essenza
va rispettata; senza l’inutile orpello del giudizio;
essendo uno dei colori, infiniti, della verità eterna
gbPioggia senza nome
Annega l’umanità,
impalpanile, silente,
sprofumata ed artificiale,
una pioggia senza nome
gbL’oceanicità dell’essere
La bellezza della fine del giorno,
porta l’attesa di un respiro, lento,
di candela nel buio, avvolta cheta,
che illumina l’oceanicità dell’essere
gb
Eterni volare
Ed è, tra i colori sospesi
nell’infinito, eterni volare
gbDel nulla
La gioia d’essere, miserabili,
poeti del nulla
che sognano di salvare il mondo
gbSangue nostro
Tutti, attraverso
media, manipolati,
stiamo, le vittime
appaiono, spietati,
boia ed i carnefici
diventano, eroici,
martiri, ingrassati,
sul sangue nostro
gbTraccia apparente
La verità:
una brutale
lama di ghiaccio
che ferisce,
senza lasciare
una traccia apparente
gbSemplicemente ciao
Semplicemente ciao
alla vita, adesso,
fatta di sola speranza.
Semplicemente ciao
ai sogni di domani
ed ai desideri da realizzare,
semplicemente ciao
gbOrdine inconsistente
Vivere, in un mondo fantastico,
indifferenti ed incuranti
dell’ordine inconsistente
porta ad essere sottomessi,
lagherizzati od infoibati vivi
gbRallegra ed illumina
La fede
un interiore
ed inspiegabile
muto canto
che rallegra
ed illumina
gbInconsapevole
Un ombra, sconosciuta
ed innanzi essere puo,
inconsapevole,sicura luce
lungo il sentiero dell’esistere
gbDistese sull’acqua
Di vivere, ora, accade
tra, guidanti e solite, parole
di sapone,dall’aroma fecale,
distese sull’acqua assolata
gbDoloroso peso
L’urlo inponente ed intuitivo
della conoscienza, ragionata,
delle, eleganti e riccamente potenti
neonaziste e globali strategie antiche
porta il doloroso peso del silenzio,
gb
Ricchezza interiore
La malinconia una ricchezza
interiore e delicata dell’anima
e le lacrime un canto della vita
gbLuna spezzata
Esistere un dimenarsi,
lungo per ritrovarsi in fine,
innanzi allo specchio, soli,
e come cani bagnati sotto
la notte dalla luna spezzata
gbGoccia di nebbia
Come goccia di nebbia,
sospesa, nell’indifferenza
del prossimo, attorno, vivere
gbUltima requiem
Un,
una verità negata,
una bugia realizzata,
una libertà rifiutata,
una violenza concretizzata,
è un eterna ultima requiem
gbIn umile attesa
Il domani che arriverà
un amletico tempo
in umile attesa di noi
gbNarcisista buffo
Il ovimentista vitruviano,
creatore ed involutivista
narcisista buffo ,si rivela
il nuovo duce,, possibile
del prossimo domani fatto
di un caos antidemocratico
gbCielo vuoto
Invisibili, sognanti, folgorate
ed amorevoli
essenze nell’ombra limpida,
di un obbiettivo da raggiungere,
di un cielo vuoto delle speranxe
vuote vivono
gbEdificando
Il coraggio una finestra
grattaciellare sull’infinito
sospesa, nella eterna
ricerca della verità
va edificando la bellezza
gbFragranza
Poeti senza volto da lontano,
come foglie morte contro vento,
portano i limpidi colori della verità,
il canto della speranza e l’intensa
ed incisiva fragranza della libertà
gb

Esistenze oppressive
Essere vibrazione, eterea, astrale porta
a superare il superfluo deila materiale
esistenza, espressa assai spesso,
da ironie costanti, stucchevoli.imposte,
sgradevolmente er di biblica serpentinità,
inzuppate, farcite, ed inelegantemente rivestite
in un abbraccio e tocchi pesanti, d’energie
altrui, cerebralità gallinacee e fastidiose
esistenze oppressive dalle banali apparenze
gbSegreti capi
Vento di neve
racconta storie
di redivivi sprettri
di guerra bugiarda,
cercata voluta secondo
l’illusione mascherata,
di due opposti inesistenti,
burattini nelle mani agili
dei segreti cpi del mondo
gbGocce mute
Esistono, certi, versi nati per scuotere,
nell’abisso inesplorato, le radici dell’anima
con acquee parole, gocce mute, di verità
gbMassa vuota
Meglio esistenza felici e all’apparenza,
stralunati ed oltre, che interrati, anonimi,
nella tristezza di quotidiana massa vuota
gbRespiro spirituale
La salvezza dell’infinito
sull’inesauribile respiro,
spirituale, delle donne
eternamente si realizza
gbUn illusione di libertà
Il concetto intrinseco
di bene e male, globale,
un gesto,sinceramente
egoistico ed opportunista,
falsamente generoso,
di un illusione di libertà
gbRespiro di neve
Sgusciare dall’anima
e in un respiro di neve.
perdersi nel mondo
gb

Aurora boreale
Nel crepuscolo, nebbioso,
dello sguardo, esteriore,
e un’aurora boreale
dell’interiore essere
gb

Nuvole sincere
Le nuvole sincere
racchiudono, tutte,
le verità del mondo
gb13-3-2013
Ed il sole della celeste madre,
il terreno solcante di briciola
di Bosnia pulsò, di sangue
e neve, raggi di luce, alternata
gbComporsi dell’essere
Attraverso la silente solitudine
si assapora il comporsi dell’essere
gbVivere all’ombra
Per un costruttore, romantico
del verbo viene, molto, più facile,
decidere di vivere all’ombra
di una piramide antidemocratica>e capace di regalare della libertà
l’illusione, che respirare, schiacciato
dal silenzio di un delirato d’onnipotenza,
il portuale, teatrante e concreto duce, nuovo,
gbSapore di pioggia
Un abbraccio senza fine
con il destino,
nel cuore,trafitto
dalla memoria
del mare avvolto
in un sapore di pioggia
gbLa costruzione
L’asistenza di fatti,
mai accaduti,
si snoda
attraverso la costruzione
di obbiettivi
da raggiungere e desideri
da realizzare
gbRonzio vivace
Il destino, fragile, di molte anime
scivola, lento,come ronzio vivace
di mosche scroscianti nelle orecchie,
di una paradisiaca femminea guida
essenz oscurata, all’inferno decaduta
a designare diritto di emanare respiri
gb

Il battito del domani
Con l’esistere giocare a dad ,
consapevolmente, sapendo
di perdere, potenzialmente,
il respiro ed il battito del domani
gbFondamentalizzare parole
Tutti possono,
labbrizzando progetti,
riempire l’aria d’aria,
pochi agendo,
fondamentalizzano parole
gb

L’etereo concreto
Bipedi visivi
in un mentale,
vuoto, caos
esistono, mentre
essenze, aeree,
avvolte nell’indefinita
forma dei colori accolgono
l’etereo concreto e la vita
gb

L’infinito delle stelle
Sento le creature, tutte,
di madre terra, nostra,
sepolte nel quotidiano
sempre più, da me lontane
tanto da volere vivere
un’aemozionale, fisica
ed estrema solitudine libera,
nell’attesa di un anima,
femmina, capace di vibrare,
come me, nel centro del tutto,
cosmico, oltre l’infinito delle stelle
gbCanto d’infanti
L’attuale fiorino raffaelliano,
attraverso, lavicattivo, guidato
canto d’infanti accetta, il tacente,
patto con il vermiglio mollusco
gbPulviscoli
Nell’oceanicità
delle tenebre,
si cercano,
gocce di luce.
Nella vastita
della luce,
si trovano,
pulviscoli di tenebre
gbAllontana il fisico
L’indeifferente brutalità,
massificata della gente,
infarcita di dolorosa paura,
rabbia egoistica e giudizio
ignorante, chiude dell’anima
il giardino, zittisce il canto
del cuore ed allontana il fisico
desiderio dell’umano contatto
Ed è sempre più un mistico
ed interiore, sussurrato, dialogo
gbVicino passato
Riaprire finestre,
del vicino passato,
per costruire il futuro
gb

Sostanziale essenza
Amare veramente_
un lasciarsi travolgere,
inermi, dalla sostanziale
essenza individuale
ed incuranti, concreti,.
della fragile apparenza
gb

Futuro prossimo
Nascono, essenziali,
entita sulle onde
ancestrali, espansive.
primordiali del destino
indefinito, per costruire
il futuro prossimo
gb
Pensieri bradi
Viaggiano pensieri, bradi,
attraverso mondi meditativi
prima d’essere, indelebile,
verbo nell’affresco d’inchiostro
gbL’ora della terra,
un attimo prima
dell’abbandono,
vive nella memoria
retrospettiva un incosciente
iconsapevole ncrespatura
candida e pulsante
nell’oceanica infinità mentale
gbSpina viva
Alla radice, centrale,
dell’anima profonda
la verità una spina,
viva, attenta, capace
di mantenere vigili,
volendo ascoltarla
gbSicurezza fasulla
L’assenza del crepuscolo, esistenziale,
porta alla disattenta autodistruzione,
vestita, d’ignorante, sicurezza fasulla
gbSimultaneamente oltre
Un brivido, vicino, di gelo caldo
scuoterà il tempio archimediano
avvicinerà ed aprirà i cuori assenti
e dopo le rapide ore spartiacque
di caino si prospetterà il crepuscolo
che anticipà la luce, cristallina
della pace e della salvezza qui
eppure, simultaneamente, oltre
gbCelestiali rose
L’elevazione intrinseca
dell’essenza interiore
appare, concretamente,
negli spazi della mente,
come l’abbraccio
di spineto inferocito
che a fatica si fà:
certo, miele di celestiali
rose rigeneranti
gbGrazie
Per la gioia, immensa,
d’esistere umanità grazie
gbEmozioni parlano
Attraverso la lirica
del verbo le svociate
emozioni parlano
gb
Sapore palpabile
In un mondo sociale,
dai dialoghi virtuali
ed eterei contatti
il verbo dell’arte, cerca,
la presenza concreta
dell’energia ed il sapore
palpabile di un anima viva
gbSenza trucco
La chiave intrinswca
del rivelato, inconscio,
l’affresco artistico vivo
e senza trucco dell’io
gbFuturo
Il cuore inpolipato
nelle raduci dell’essere.
L’anima dissolta
nel futuro del perdono
gbAroma cristallino
Il sapore dell’acqua
un aroma cristallino
gbVerità graffiante
Come animali di vetro,
dal cuore di luce acquea
e concreta verità graffiante
gbIl tuffo
Lo sguardo materno
di candida luce buona,
squarcia il buio silente
e tra percorsi presenti
e futuri di attimi brutali
sussurra al cuore sorrisi
e l’invito a vivere ancora,
speranzoso e cristiano credo,
il tuffo nella vita che sarà
gbL’aeree candida
L’equilibrio globale,
laico ed abovinevole
inizia a metà percorso
della sua concretezza
a manifestarsi spavaldo
e sfidoso al popolo, tutto,
reso, volutamente, assente,
nel cielo della salvifica pietra,
primaria sbranando sfacciato
l’aeree candida della pace
gbObbiettivi
Desiderare, sogni,
realizzare, futuri,
creare, speranze
gb
Dedicata al Dottor Stefano Montanari e alla sua signora la Dottoressa Antonella Gatti, due scienzati onesti che sognano un mondo migliore e che sostengo, come posso…Scienza per tutti
Avviso pacificamente,
abborrando violenza
fisica e verbale che sia,
e resto qui, come,
isolata, canna di bambù,
ai bordi del tornado,
sapendo d’essere
figlio del crepuscolo,
inpossibilitato alla fuga,
e sapendo di vivere come:
dicembrina foglia d’estate,
se il lanternico comico,
dal temperamento adolfinico,
va al patrio potere,
per me che amo libertà
e democratica nanoparticellare
ed “onesta” scienza per tutti,
aspirando ad un mondo migliore
gbManipolano
Affreschi creativi,
di schiuma densa,
occupano il cielo
e manipolano il clima
gbCompiersi
Alla luce del buio,
accompagnati solo
dall’anima propria,
ascoltare la vita,
“musica”, in attesa
del fato ed il suo,
inevitabile, compiersi
gbDi sol
Terribile anima mundi
di sol contribuisce
a scagliare nel buio,
l’intero, geo
gbLacrime mortali
aeree fluorescente
svuota, sottili e false
lacrime mortali
gbScalpita morboso
Regno del nord
dall’apparenza antica
ed adoratori bestiali
e sacrificali del sole
abbracciano credenti babilonesi
in un unicum che scalpita, morboso,
il mondiale dominio,
in un crepuscolo perpetuo
gbAssetato di duxismo
Pugni chiusi,
indemoniati bugiardi,
e ladrone di lanternesco,
buffone, assetato di duxismo
gbCuore pulito
Sapore d’amore,
attesa sincera,
di una donna,
dal cuore pulito
gbTrapassati alterego
Due colonne illuminate
nell’abbraccio, aortico,
del tempio elevano alla luce
i trapassati alterego loro,
sottoscrivendo, l’obelistica,
dualità infinita
gbDanni esistenziali
La staticità, apparente,
crea, positivi r concreti
danni esistenziali
gbStato astrale
Inspieganile letizia
quella di vivere
in un semiperenne
e cosciente stato astrale
gbMessa
Vivere il vero
di GESU’ CRISTO
esula da un passerelleggiare,
esibizionistico ed un dialogare
mercataro, tanto per vantare
ipocreticamente d’essere
cionolosi andati a messa.
La messa semmai è un ascoltare,
silente ed interiore del sentiero
di GESU’ CRISTO, consapevoli,
oltre, delle proprie membra i confini
gbIl quesito
Lungo una manipolazione,
d’umani deviati, spontaneo, sorge
il quesito se il sole sgocciola
presente vita gioiosa
o dolorosi atti futuri?
gbL’Angelo Custode
Un, lucente, chiacchiericcio,
che eleva l’essenza interiore,
quello con L’Angelo Custode,
personale, vivo e discreto
gb

Suolo del rubicone
E dopo la terra,
l’acqua e l’aria,
al suolo del rubicone
manca solo il fuoco
gb


Daga d’inchiostro
Un guerriero del verbo,
alza lo scudo del libero
pensiero, lasciandolo
fluire dall’anima sua
e daga d’ichiostro,
verità inscrupolata
gbAffidati al sole
Prendere appunti,
poetici, sull’anima
ed in una lacrima,
lasciarli, affidati al sole
in omaggio al mondo
gb

Indosso la gioia
In attesa del maiuscolo
amore di una metà del cielo,
sincera, vivo amara solitudine,
ascetica, indossando la gioia,
d’essere, umilmente, io
gbEctoplasmatico
Finti giochi di lampi sonori
in un ectoplasmatico cielo
gbBene
E’ superficiale,
saper incielare bene.
E’ fondamentale saper
esistenziare bene
gbCulto estetico
L’abilità diversa
e la cristianità cristallina,
sono un ostacolo, ingombrante
e scomodo in una società,
resa fascista, dal culto estetico
e dalla ipocrita cattolicità
gbSintetica
Ad evidenziare e benedire
iniziazione, media mondo
capitale alla tetracità,
fiaccando menti ed inquinare
corporeicità del popolo ignaro
non solo pioggia, calda, notturna,
desertica, a tratti bombosa, sintetica
gbVerità scomode
L’incattolicità di un anima
cristiana votata all’ascolto
del verbo, primogeneo
di CRISTO porta a rivelare
verità scomode alle essenze,
percettibili, del sincero pensiero Jesuitico
gbSalvezza spezzata
L’albero della vita,
lombardo, cristico
urla l’aceliazione
dei regalanti di madre
pietra, credente, all’oscuro
e si fa salvezza spezzata
ed uccide giovinezza
gbSfamigliati
Permette d’abbracciare,
l’impossibile, assoluto
l’essere, single, sfamigliati
gbIn segreto
I veri danni,
capaci di salvare
il mondo ed oltre,
si svolgono in segreto
gbAd ogni costo
Cuccioli sintetici,
in attesa d’esistere,
contesi come reliquie,
ed assolutamente, da possedere
per essere genitori, ad ogni costo
gbPellegrinando
Attraverso il mondo,
pellegrinnando, s’incontrano
passaggi lunghi come accade,
alla conoscenza, esistenziando
gbIncognito ripaganizzato
Il sole della notte
si fà, vermiglia precedenza,
dell’ ascensione d’eroe
sacrificato alla fertilità,
secondo, credenza pagana
ed antica, modernizzata,
che eclissando uccide
un ciclo spirituale
per un incognito,
ripaganizzato, in cui credere
gbEssenze astrali
Lirici deltalphiani,
nella lentezza
del risveglio scrivono
cristalline verità,
scomode, per essenze,
astrali, coglienti
gbScultura mobile
Scorre l’aria, inspessita,
di pulviscolo arruginito,
atto a manipolare geo,
oscurare il pensiero,
ed infettare la carnossea
scultura, mobile, nostra
gb

Analisi matematica
La chiaroveggenza, capacità
deduttiva, basata sull’analisi,
matematica, degli elementi
gb

Sopra il palco
Spogliate il sipario della mente,
sopra il palco, del destino
illuminato dalla verità
gbMicrocosmicità
Scrivere pensieri masticati,
lungo sentieri, posti sopra
la microcosmicità dell’infinito
gbMatita
Emozioni, dipingono, sogni vivi,
in punta di matita, sull’anima
gbEroi
Il dono di uscire,
dal coro dei sintetici
pensieri, astratti,
distingue gli eroi
gbInvisibile
La vita, a volte, sa essere
un’invisibile finestra, sospesa,
lieta sull’infinito fantastico
gbFari
Ed è vivere
in un mondo
di fari votati
a collisionare
tra loro,
massificando
tramite
la concreta
manipolazione
di manifestata
rabbia, esasperata,
indotta
i popoli del globo
gbDipinto nel sorriso
Guerrieri d’inchiostro, tastiera e d’amore, snodano verità,
per dare senso, compiuto, sereno e vero al futuro,
dipinto nel sorriso di un bambino, proiettato nel domani
gbNostre
Il valore delle nostre, intraprese, scelte,
dipinge il colore della nostra interiorità
gbProfuma il buio
Brezza fradicia,
provuma il buio
ed è, ancora, poesia
per l’essenza libera
ed oltre le vette ultime
di un eterno infinito
gbImpetuosa
Ed il canto
della tempesta
riempie la notte
di suoni, luce
e vita impetuosa
gbQuesti mondi
Solcando sentieri paralleli,
comportarndo questi mondi
gb

Tasche
Sogni dimenticati,
sepolti nelle tasche,
ritrovati e da rivivere
gbImpronte digitali
Impronte digitali,
senza immagine,
identificano, sicure,
i burattini agl’occhi
dei padroni invisibili,
Impronte digitali,
concrete, marchiano
a pelle uomini, veri,
dai liberi pensieri,
scomodi e sinceri
gbStornelli romani
Meditare, piano,
ascoltando, sexy,
stornelli romani,
di vite strappate,
ed è comrendere
che la brillezza, viva,
della fede si esprime
come un cappotto,
largo eppure caldo
in una vita stretta
e che si fa un eterno
romanzo stitolato
gbAtomica
Quando la scienza
del male al capolinea,
stà, lancia l’atomica,
ultima delle bugie
gbNubi di ieri
Nubi di ieri,
raccontano,
gioie di domani
gbPoeti oscuri
Camminando, goffi,
e sgranando rosari,
stretti nelle tasche,
poeti oscuri, invisibili,
purificano strade
gbL’onda avvolta
Esistere soli,
per l’incapacità,
di seguire l’onda,
avvolta di banalità
gbAncora domani
Ascoltare il dolore,
dello sguardo,
per cogliere la sete
di vivere,
ancora domani
gbVita attuale
Nuove percezioni sensoriali,
giovani scoperte esistenziali,
gioia dessere vivi coltivano,
mentre vento tra le orecchie,
dolce carezza divina, allevia
la solitudine della vita attuale
aspettando essenza mariana,
capace d’esaltare minimalità,
concreta dell’arte verbale
gb
Riflettendo va
Farsi vento
per toccare l’aroma della libertà.
Essere terra
per ascoltare i passi della vita.
Diventare acqua
per respirare la ciclicità eterna.
e poi briciola,
vanitosa, di sguari cacciatrice,
quando il sole riflettendo va
gbNana
Si ascoltano storie,
da ricamare di sogbi
con l’anima ed il cuore,
e nasce il sentiero
d’inchiostro eterno
di una canzone nana
gbCervacchi bizampati
Con una sciabola tra i denti
e carezze di spine tra le mani,
ballo con i lupi, e poi schernisco
gli ovinidi cervacchi, bizampati,
nel desiderio di salvare il mondo
gbDomani d’amici
Esistono creature,
che non ascoltano
la voce, pesante,
delle loro valigie
di fatica e solitudine,
fatte, ma sognano
di colorare le ombre,
malinconiche dell’incerto,
domani d’amici
gbSenza infissi
Rattrappisce l’anima,
senza infissi, che solcare
alcuna essenza osa,
svuotandola dalla solitudine
e dall’arido silenzio, rimbonbante,
colmo di lacrime senza sostanza
gbNon solo
Cercare parole,
lontane, bell’immensità
della solitudine, non solo,
mariane, parole dìamore
gbAccecati
Lacrime di dolore,
si confondono
nella pioggia, chimica,
in un’abbraccio, forte,
di volontà esistenziale,
di solcare il mondo,
e vissuto dalle masse,
sconosciute, come bugia,
ladra o malvagia stregoneria,
pazza, da rinchiudere,
nascondere od eliminare,
perchè, sopravvivono, accacati,
nel solo senso dello sguardo,
dimenticando, l’wsistenza,
degl’altri sensi e dell’anima.
gbIdee
Le idee
della terra,
si reggono
su cause ,
immediate.
Le idee
del cielo,
eternamente,
oroseguono
sgl’atemporali fatti,
gbFilosofia
Il possibile ,
nell’impossibile.
Il visibile,
nell’invisibile.
La sostanza,
nell’inesistenza
è dalla mente la via,
essa è la filosofia
gbDa lassù
Affiderò le pagine, dipinte,
dei miei desideri, d’inchiostro,
al fiome che porta al mare
e lasciarli sfogliare
dalla carezza dalle onde,
e permettere, cosi a DIO
di leggere da lassù
gbMondi
Passeggiando, oltre,
sopra l’universo
ed ammirando in giù
si avverte il rumore,
silente, dell’anima
che riempiendo va,
i variopinti, mondi
gbEsuli
L’umanità, sta,
come esuli pensieri, vuoti,
nell’addormentato mondo.
gb/asCefaleica
Profumo di menta, ammansita,
occupa l’aria, cefaleica,
in una notte di strade, tremule
gbBussa nell’anima
Nella frenesia terrena,
del caos, mi avvolge,
la quieta, celeste immensità,
e da li ritorno, per voi,
con una poesia, nuova,
che vi bussa nell’anima
gbTubo da denti
Per il potere noi popolo,
come tubo da denti siamo,
spremuto e contorto, scartato
gb

Presenze sospese
Scrosci di luna
attraversano vetri
e rivelano presenze,
sospese, tra le ombre
gb

Da lacrime, sconosciute,
dipingo paroledi vita
gb

Si fa sorriso
Quando la luna,
si fa sorriso,
non la vedo ,
ma cantare la sento
nella mia anima
gb

Cattiva strada
E’ diventato l’amore
una cattiva strada,
perchè, si è perduto
il senso dell’amore
gb

Vedere
Vedere trascende,
dalla massificata
e spesso cieca,
tridimensionalità
dello sguardo.
Vedere esula
dall’essere il dono,
trascuratodai possessori,
innumerevoli suoi
e disavezzati, spesso,
ad uscire dl loro
piccolo mondo, critico
e falsamente tollerante,.
Vedere è atemporalità,
tra gli eterni sentieri
di fù, è, sarà,
racchiusi nell’anima
e solcati dal copo,
suoni, odori e sapore
gb

Gelato alla mela
Gelato alla mela, dolcezza
dal retrogusto amaro,
come la solitudine
che attanaglia l’anima,
per la mancanza concreta
di un essenza, mariana,
con cui scambiare emozuini
gb

Corpo cristico
Per vivere, eterni,
nel Cristico cielo,
domani, bisogna,
momentanei, saper
mantenendo candido
lo spirito, funanbolizzare
adesso, affiancando
le stelle, consapevolmente,
sulla bava del male
gb

La luce nel buio
I profumi nel mondo
ed i sapori delle anime
si fanno la luce del buio
da vivere, con spediti passi
gb

L’eterno ed infinito
Pregare è quel parlare,
a se stessi d’amore,
realizzando, l’eterno
ed infinito, sogno di DIO
gb

Passi nuovi
tragitti noti,
da percorrere,
con passi nuovi
gb

Lettere smarrite
Come lettere smarrite,
che nessuna osa leggere,
con sincerità coraggiosa,
il cuore e l’anima mia.
Ed è solitudine riempita
dalla voce della poesia
gb

Senza nome

Accade a volte,
che lacrime
senza parole,
dipingano
carezze senza nome
sulle guance
gb

Led

Scende, afoso
e sbiadito;
in un tramonto led
gb

Mutamento, crescente
Miracoli della materia,
investono chi resta sordo
al mutamento, crescente,
dell’animamentre va solcando
i sentieri della fede, con cuore
distratto, ipocrita ed egoista
gb

Affreschi eterei
Ascoltare la brezza della sera
che della sigaretta va,
scompigliando gli affreschi eterei.
gbSpalancati
Il tema della vita:
finestre chiuse al passato,
portoni spalancati al futuro
gbVincere e vivere
Lacrime di luce
ed ombre, racchiudono,
desiderio, coraggio
e forte volontà,
di vivere e vincere
gbFronde
Matrixiana estate,
d’autunno dipinta è:
da lamento di fronde.
gbUniversi bugiardi
Metalizzando l’aria,
la fonte e la radice,
si va inaridendo
il sentiero dei pensieri,
al fine di farne scatola,
contenente, dobinabili,
universi bugiardi
gbOceani pazienti
poche gocce di veleno:
svuotano e rallentano
l’esistenza innocente
ed oceani pazienti
di determinato amore:
ridonano la vita
gbVoce della musica
Ascolto il canto della solitudine,
esistenziale ed è:
pesante macigno, invisibile
e sopraombelicale,
oscurato, appena,
dalla voce della musica.
gbAssordante
Il suono dell’apocalisse,
scoppiettante, trmolio,
cardiaco, assordante
gbMasse apparenti
Poetico dono dal cielo,
versi, parole in libertà,
per cuori sensibili e sinceri,
di un anima, piccola, anonima
ed inutile, per le masse apparenti
gbSogni d’asciugare
Nell’anima delle canzoni,
navigano sogni, d’asciugare:
dal sale delle illusioni
e dall’aceto delle paure,
vinificandoli e panificandoli,
di speranze ed idee,
di trascendentale amore Cristico
gbParole senza immagine
Come lettere smarrrite,
di parole senza immagine,
i giudizi, ipocriti,
della plebe pruriginosa,
ignoro ed abbandono,
nseguendo e vivendo
il mio destino, anonimo
gbOmbra d’acqua
Oscura lo sguardo,
purifica l’interiore,
e va moltiplicando
i talenti, mentre
la banalità del sole
acceca la vista
ed incespuglia,
tra le spine, i talenti
ed i comandamenti
gbUna cartolina dal cielo
Un sogno, sbiadito,
vivo e compreso.
Una cartolina dal cielo,
scritta con un abbraccio,
caldo, muto e firmata Papà
gbMulattiera
S’innonda l’anima, mia,
si quella mulattiera, nostra,
esistenziale di vita,
morte e resurrezione, fatta
gbSoli nelle anime
Cervufali erranti, sopravvivono,
come girasoli a testa in già
e trafitti dalla pioggia,
mentre le vive essenze
abbracciano, aiutano
dipingendo soli nelle anime
gb

Gl’occhi dell’anima,
felice dono di DIO,
perso nel buio
delle ombre colorate,
vedono, lontano,
il sole che c’è
nel cuore delle persone
gb

Trequartico
Finti, suoni, ancestrali,
innaturali, metallici,
ed è: maldimareggiare
tra eterre omde, mute,
cercando, di vivere,
le ore morfeiche
cullate da sequenziali
e ritmici lampi,
trequartico ,sitetici
che rivelano le ultraterrene,
d’umani truccate, identita,
residenti nelle potenti e sacre stanze
gb

Di rondini, canti feroci
inseguono, le ultime,
capocchie di sole
gb

Desideri mancati
Conoscere,
la malinconica
follia, presenza
di desideri mancati,
semplici ed umani:
luce e forma
delle stelle,
leggere l’io, altrui,
in uno sguardo
gb

Nell’oceanicità delle stelle
Amici di stretto giro esistenziale,
fari d’amore di luce perpetua
infinitamente, nell’oceano delle stelle,
per naviganti sperduti,
da giudizi brutali,
seppur appellabili e rivoltabili
gb

Sognare nirvana
Sognare nirvana,
d’eternità esistenziale,
annegando tra le radici,
vive, della tua, sconfinata,
chioma di seta, dal tocco
e fragranza albicocchea.
Sognare nirvana perduto
nella sensualità della tua,
bella, apparente forma ieratica.
Sognare nirvana travolto
dalla positività, lucente
,della tua anima e dalla
ricchezza alta della tua
grande mente, dalla creatività,
acuta e sparviera,avvolta
dalla dolcezza quieta,
della tua voce obliante
ed è sognare, desirerare, nirvana
gb

Infinitesimabilità
Forza viva del vento,
che parla senza paura,
all’infinitesimabilità, spaziale,
delle meraviglie attorno
gb

Profumo d’estate
Trasudano alberi
profumo d’estate
che riempie il buio
di cose nuove
gb

Frammenti d’orb
Quante persone,
occupano spazio,
parlandosi addosso,
tanto, cosi, per l’aria
ammucchiare vivendo
rari sempre più lucidi
frammenti d’orb
gb

Arteggia
Un mondo di vuote idee,
ideali perduti
e conoscenza dimenticata
ci vortica intorno,
ma tu arteggia con me,
per dare spazio al domani
ed una casa alla cultura
gb

Fuoco virtuale
Giovani, statici,
inseguono l’aquilone
di fuoco virtuale
pilotato dagl’altri,
lasciando, solo,
un pensiero, maturo,
che corre libero,
nel vento, senza catene
gb

Succede

Succede di sentire l’anima,
come un interminabile
buco nero, che va contenendo
i malinconici dolori
e le fiduciose aspettative
sel tutto, cosmico
gb

Inseguirsi interminabile
Inseguendo gattoni
i passi del dolore,
ho graffiato di nero,
il nero del vuoto,
infinito, perchè
il buio del mondo è
un inseguirsi, interminabile,
di fulminei arcobaleni
gb